Pecorino Nocino

Pecorino Nocino

Pecorino Nocino

 Origine: Umbria, Marche

Il pecorino nocino è un formaggio tipico della zona montuosa appenninica al confine tra le Marche e l’Umbria. Si tratta di un formaggio a pasta semi-dura non eccessivamente omogenea, dal gusto intenso e persistente, che rispetto agli altri pecorini è dotato di aromi di clorofilla e di frutta secca che insieme ad un retrogusto muschiato, rendono questo formaggio indistinguibile. La pasta all’interno è di color giallino mentre la crosta si presenta molto scura e marrone.

Questo formaggio è prodotto interamente con latte di pecora. Il latte appena munto viene pastorizzato e fatto cagliare. La cagliata viene rotta in frammenti non troppo piccoli e poi posta in alcune fascere per eliminare il siero rimasto accumulato e dare la forma. Le forme così ottenute vengono poi sottoposte a salatura a secco.

I pecorini nocini vengono infine posti a stagionare completamente ricoperti di foglie di noce per circa 1-2 mesi. Oltre questo periodo il pecorino diventa granuloso all’interno e quindi si presta perfettamente per essere utilizzato grattugiato.

 

Dai il tuo voto